Nanoparticelle d’oro individuano e distruggono le cellule tumorali

Nanoparticelle d’oro individuano e distruggono le cellule tumorali
Alcuni ricercatori italiani hanno sviluppato una tecnologia in grado di sfruttare la “sete” di ossigeno delle unità cancerose ipossiche.

Advertisements

Kosovo. Tirana vuole che la Serbia riconosca l’indipendenza di una bomba ad orologeria – Geopolitica

Si rivolge indirettamente alla vicina Serbia il primo ministro albanese, Edi Rama il quale, intervistato, ha affermato che “prima il governo di Belgrado riconoscerà l’indipendenza del Kosovo meglio sarà per l’intera regione”, dicendosi sicuro che “l’esecutivo serbo ha già accettato l’autodeterminazione di Pristina, solo non l’ha ancora detto apertamente”.
Il 17 febbraio 2008 il Kosovo ha infatti dichiarato la secessione dalla Serbia, forte anche dell’appoggio di Nato ed Unione Europea, le quali avevano (ed hanno ancora) tutto l’interesse ad indebolire l’unico paese balcanico ancora politicamente vicino alla Russia; questa indipendenza Belgrado non….

http://www.notiziegeopolitiche.net/?p=45842

Il Papa ai lavoratori di tutto il mondo

Il Papa ai lavoratori: “Continuate a combattere per i vostri diritti”

Francesco nell’incontro con i movimenti popolari: “Dicono che sono un Pontefice comunista, ma è solo il Vangelo. Non vi fate addomesticare”

14:55 – “Diciamo insieme con il cuore: nessuna famiglia senza tetto, nessun contadino senza terra, nessun lavoratore senza diritti, nessuna persona senza la dignità del lavoro!”. Lo ha affermato il Papa nell’incontro con i movimenti popolari invitandoli a “continuare la propria lotta, ci fa bene a tutti”. L’incontro “è un segno, è un grande segno: viene messa alla presenza di Dio, della Chiesa, della gente una realtà spesso messa a tacere”.

Il Papa ai lavoratori: "Continuate a combattere per i vostri diritti"

I poveri, ha rilevato Francesco, “non si accontentano di promesse illusorie, scuse o alibi. E neanche possono aspettare a braccia incrociate l’aiuto delle Ong, di piani assistenziali o soluzioni che non arrivano o se arrivano” lo fanno in un modo “pericoloso”, per “anestetizzare o addomesticare”.

“Comunista? L’amore per i poveri è al centro del Vangelo” – “Terra, lavoro, casa. Strano, ma se parlo di questo per alcuni il Papa è comunista” e invece “l’amore per i poveri è al centro del Vangelo” e della dottrina sociale della Chiesa. Il Pontefice ha poi sottolineato: “Questo incontro non risponde a nessuna ideologia”.

“Rivitalizzate le democrazie, sono come sequestrate” – I movimenti popolari “esprimono la necessità urgente di rivitalizzare le nostre democrazie, tante volte sequestrate da innumerevoli fattori”, ha poi detto il Papa evidenziando che è “impossibile” immaginare “un futuro per una società senza la partecipazione protagonista della grande maggioranza” della persone. Bisogna superare “l’assistenzialismo paternalista” per avere pace e giustizia, creando “nuove forme di partecipazione che includano i movimenti popolari” e il “loro torrente di energia morale”.

 

Anche il cuore è un muscolo” campagna solidale anti distrofia

Anche il cuore è un muscolo” campagna solidale anti distrofia
Con un sms si possono donare 2 euro all’associazione che finanzia la ricerca per la distrofia muscolare di Duchenne e Becker, patologia che colpisce i bambini
http://www.tgcom24.mediaset.it/salute/-anche-il-cuore-e-un-muscolo-campagna-solidale-anti-distrofia_2075058201402a.shtml

Notizia inviata con l’applicazione TGCom24 per Android

Papa: l’ergastolo è come un’esecuzione”Abolire le torture e la pena di morte”

Papa: l’ergastolo è come un’esecuzione”Abolire le torture e la pena di morte”
“Bisogna migliorare le condizioni carcerarie nel rispetto della dignità umana”, ha detto Francesco, condannando anche le “cosiddette esecuzioni extragiudiziali o extralegali”
http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/papa-l-ergastolo-e-come-un-esecuzione-abolire-le-torture-e-la-pena-di-morte-_2075257201402a.shtml

Notizia inviata con l’applicazione TGCom24 per Android